Nevi

A Villa Richeldi siamo specializzati nella diagnosi precoce dei nevi

Diagnosi e prevenzione l’arma vincente per la tua salute

La “macchie di bellezza” scure presenti sul tuo viso o corpo possono indicare un tratto distintivo ed affascinante, ma i nevi possono nascondere delle  insidie talvolta fatali quando evolvono in melanomi, una patologia tumorale in aumento esponenziale, seconda per incidenza al tumore al polmone. 

 

Agire in maniera tempestiva ed affidarsi ad un dermatologo specialista nella diagnosi avanzata dei nevi  è il primo passo per valutare il tuo tipo di nevo o definire un protocollo di prevenzione e cura accurato per la tua pelle

Prenota ora tua diagnosi avanzata nevi

A Villa Richeldi siamo specializzati nella diagnosi precoce dei nevi

La dott.ssa  Claudia Cotena, è una dermatologa e nota ricercatrice riconosciuta a livello europeo per le sue pubblicazioni e lavori scientifici sul melanoma e sulla diagnosi precoce e non invasiva nell’ambito della dermatoscopia. 

A Villa Richeldi, la dott.ssa Claudia Cotena esegue diagnosi avanzate dei nevi avvalendosi della tecnologia innovativa e non invasiva VIDIX©.

A Villa Richeldi, la dott.ssa Francesca Farnetani esegue diagnosi avanzate dei nevi avvalendosi della tecnologia innovativa e non invasiva VIDIX
videodermatoscopia digitale: esame approfondito che consente una mappatura dei nevi

Il nostro protocollo 

Per definire in maniera corretta il tipo di nevo e stabilire il programma di prevenzione o cura più idoneo ed efficace per te, ci avvaliamo di esami sicuri ed all’avanguardia:

 

  • analisi visiva: permette di valutare la superficie cutanea ed i nei presenti individuando quelli sospetti od a rischio. Non invasivo

  • videodermatoscopia digitale: esame approfondito che consente una mappatura dei nevi. La telecamera a fibre ottiche permette di osservare la morfologia dei nevi ed archiviare le immagini utili per confronto nei controlli successivi. Non invasivo

        Villa Richeldi dispone del Videodermatoscopio VIDIX tra i più

        avanzati tecnologicamente con immagini 3D ad alta

        risoluzione ed ingrandibili fino a 100 volte per una migliore

        visione della struttura del nevo. 

  • asportazione chirurgica: se il medico accerta la presenza di nevi a rischio, può essere necessaria l’asportazione, un intervento non doloroso ed eseguito in anestesia locale:  l’esame istologico del nevo o sezione asportata al microscopio individuerà la presenza e la natura di eventuali tumori. 

Prenota ora tua diagnosi avanzata nevi